Baguette rapide senza impasto

 

Baguette con impasto veloce

Eccomi di nuovo qui con una ricetta che, devo ammetterlo, mi ha dato una grande soddisfazione. Devo proprio ringraziare il gioco #scambioricette organizzato all’interno del gruppo delle #bloggalline, sempre più friccicarello e scoppiettante di idee e, ovviamente, Francy del blog La Caprino, con questa bellissima ricetta di baguette in cui la chiave di volta (per me, che sono in un periodo particolarmente stressante) è stata sicuramente quella frasetta magica che appare nel titolo: sono infatti baguette senza impasto ovvero con un impasto velocissimo che si fa semplicesemplicesemplicemente con una ciotola e una forchetta.

Non ci credete? Non ci credevo nemmeno io infatti 🙂 dato che molte ricette di baguette hanno impasti un po’ lunghi e laboriosi con poolish e tempi di lievitazione biblici. Naturalmente, essendo ormai fierissima proprietaria di un cosobuffo cuocibaguette, prima o poi proverò anche una ricetta a lunga lievitazione ma in questi giorni di corse contro il tempo, con le feste natalizie che si avvicinano  a passi da gigante, questa ricetta così veloce e dall’ottimo risultato è stata una vera manna dal cielo! Avete notato anche voi che a partire dalla metà di novembre le giornate volano il triplo rispetto al resto dell’anno? Bene, in pochissimo tempo con le dosi indicate sono riuscita ad ottenere due belle e fragranti baguette morbide dentro e croccanti all’esterno. Provatele e poi ditemi se non è così. E soprattutto andate a leggere la ricetta di Francesca, innanzitutto perché ha una verve fantastica e scrive in un modo delizioso e poi perché lei (a differenza della pigra sottoscritta) ha anche messo le foto passo passo in cui si vede bene la consistenza dell’impasto. Vi lascio con la ricetta e vi mando un grandissimo abbraccio, buon pane a tutti voi!

5.0 from 1 reviews
Baguette rapide senza impasto
Autore: 
Tipo di ricetta: Pane e lievitati salati
Cucina: Francese
 
Baguette veloci senza impasto. Due fragranti baguette che richiedono quasi soltanto il tempo di lievitazione.
Ingredienti
  • 400 g di farina per tutti gli usi (io ho usato 300 g di farina 00 e 100 g di farina 0)
  • 330 ml di acqua tiepida
  • 10 gr di lievito di birra
  • 8 gr di sale
  • 2 pizzichi di zucchero
  • semola rimacinata di grano duro per lo spolvero (opzionale)
Istruzioni
  1. Pesate la farina (Francesca consiglia di non usare farine con W alto, perché la struttura della
  2. baguette è morbida e non ha bisogno di un impasto forte) in una ciotola, aggiungete il sale, lo zucchero e versate in una volta sola l’acqua tiepida dove avrete sciolto il lievito.
  3. Mescolate molto velocemente l’impasto con una forchetta facendo amalgamare gli ingredienti. Otterrete un impasto molto appiccicoso e umido, non preoccupatevi: deve essere proprio così.
  4. Coprite la ciotola con pellicola e lasciate lievitare fino al raddoppio in forno spento o in luogo caldo al riparo da correnti d’aria fino al raddoppio (occorrono circa 2 ore).
  5. Una volta lievitato, accendete il forno a 240°, posizionate sull’ultimo ripiano una teglia con dell’acqua e aspettate che riscaldi.
  6. Sul piano di lavoro spolverato con un po' di semola, dividete l’impasto in due aiutandovi con una spatola. Disponete i due filoncini ognuno in uno scomparto del cuoci-baguette oppure potete seguire il consiglio riportato da Francy per realizzare dei separatori con della carta argentata.
  7. Infornate per circa 30 minuti o fino a doratura.
  8. Sfornate e lasciate intiepidire (non garantisco che riuscirete a resistere) prima di farcire a piacere e servire.

Ecco anche la foto del mio assaggio a baguette calda calda appena sfornata: naturalmente pane caldo chiama mortazza… e che ve lo dico a fare?

Baguette con impasto veloce

 

(Visited 628 times, 1 visits today)

Comments

  1. Leave a Reply

    marina
    21 dicembre 2015

    Brava Stefy!!! ti sono venute perfette, si percepisce la croccantezza e quel panino fa venire fame!! Ti auguro delle bellissime feste!! Un bacione

    • Leave a Reply

      foodforthesoul
      4 gennaio 2016

      Grazie Marina! 🙂 Tantissimi auguri anche a te! :*

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
Vota questa ricetta:  

CONSIGLIA Crema di cavolfiore