Ciambella al limone

Ciambella al limone - Food for the Soul

Dolci | 13 febbraio 2017 | By

Questa ricetta ha il potere dei ricordi: un tuffo nel passato e il profumo di dolce casalingo appena sfornato. Cosa c’è di meglio, per una colazione ricca e sana, di una bella ciambella semplice con un intenso profumo di limone?

Dopo aver saltato qualche appuntamento con il gioco dello #scambioricette delle bloggalline, questo mese vi presento una ricetta di Lucia del blog La penisola del gusto, al quale sono stata abbinata. Attenzione, entrate preparati a rifarvi gli occhi, perché ci sono milioni di dolci che vi faranno venire una fame assurda solo a guardare le bellissime foto di questo blog 😀

Nei giorni scorsi, con il tempo un po’ grigio, l’umore era tendenzialmente da divano e copertina e avevo proprio voglia di un dolce semplice e gustoso, il classico comfort food con cui accompagnare una tazza di tè o una tisana e, sfogliando la Penisola del Gusto, la scelta è stata davvero difficile. Quando però ho visto la ricetta di questa ciambella, ho immediatamente avuto un flash di ricordi. Anche nella mia famiglia si preparava spesso il ciambellone agli agrumi, limone o arancia, perché nella casa dei miei c’è un piccolo ma fruttifero agrumeto, che durante l’inverno ci dà sempre un bel raccolto e fin da quando ero piccola dolci, spremute, sciroppi all’arancia, scorzette candite e altre leccornie non mancavano mai.

Poi la foto che ritrae Lucia insieme a sua nonna all’interno di questa ricetta è davvero tenera e ha suscitato in me tanti ricordi di quando impiastricciavo da piccola, non solo con mamma ma anche con i miei nonni materni (sì, anche il nonno ogni tanto dava una mano in cucina, più che altro faceva il direttore dei lavori, oltre ad essere l’addetto allo zabaione quando da piccola andavo a trovarli – lo zabaione risale a prima che diventassi diabetica, ma questo è un altro discorso, vabbè…).

Ecco, questa ricetta mi ha colpita in tanti modi, non ultima la sua semplicità, perché è davvero facile e veloce da realizzare e si fa senza bilancia ma soltanto con un vasetto di yogurt per misurare gli ingredienti. Come dice Lucia, è una ricetta che viene benissimo anche se ci sono piccoli scarti di quantità tra un ingrediente e l’altro, viene buonissima ugualmente. Posso testimoniarlo di persona, perché per sbaglio ho comprato uno yogurt da 150 grammi e in effetti la ricetta è perfettamente riuscita.

Andate a vedere la pagina della sua ricetta, troverete anche un video velocissimo dove si vede tutto il procedimento e la densità dell’impasto da ottenere.

Ciambella al limone
Autore: 
Tipo di ricetta: Dolci
Cucina: Italiana
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 
 
Una ciambella soffice e al profumo di limone: il comfort food perfetto per la colazione!
Ingredienti
  • 2 limoni medi non trattati)
  • 1 vasetto di zucchero semolato
  • 1 vasetto di olio di semi
  • 1 vasetto di latte intero
  • 3 uova
  • 1 pizzico sale fino
  • q.b. farina 00
  • 1 bustina lievito per dolci
  • zucchero in granella
Istruzioni
  1. In una ciotola unite le uova con l'olio di semi, il latte intero, il sale, lo zucchero, la scorza grattugiata dei limoni (evitando di grattugiare il bianco che è amarognolo) e il succo dei limoni filtrato.
  2. Mescolate con una frusta, quindi aggiungete un po' alla volta la farina, quanto basta per ottenere un impasto liscio, morbido e cremoso.
  3. Aggiungete il lievito setacciato poi trasferite il tutto in uno stampo da ciambella imburrato e infarinato.
  4. Cospargete la superficie con lo zucchero in granella.
  5. Fate cuocere in forno caldo statico a 180 °C, per circa 30-35 minuti, finché la superficie non sarà dorata oppure fate la classica prova-stecchino.

 

(Visited 111 times, 1 visits today)

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
Vota questa ricetta:  

CONSIGLIA Torta di mais