Vermicelli (“iermiceddhri”) col baccalà

vermicelli con baccalà - food for the soulOggi è venerdì, che ne dite di una bella minestra della tradizione salentina? Siamo quasi in primavera e dalle mie parti i vermicelli col baccalà sono più un piatto caratteristico dell’inverno e anzi, per la precisione, di due ricorrenze religiose in cui tipicamente si mangia di magro: la vigilia dell’Immacolata e la vigilia di Natale.

Però è davvero troppo buona e da un po’ di tempo avevo voglia di cimentarmi con questa pastina per la quale ci vuole davvero taaaanto tanto tempo libero, perché è proprio così come la vedete in foto, piccola piccola come i risoni o la classica pastina da minestra. Non lasciatevi trarre in inganno dal nome, perché questi non sono i classici vermicelli che al centro-sud sono gli spaghettoni grossi. Probabilmente sono un loro antenato, come mi suggeriva un’amica su un gruppo Facebook dedito alla cucina e nel quale avevo posto il quesito sul nome che accomuna due paste così diverse tra loro.

(altro…)

CONSIGLIA Crema di cavolfiore